Dopo tanti anni, come può un musicista continuare a evolversi e andare avanti?

Questa è una domanda interessante sulla quale ogni musicista che lavora nella musica da molti anni (tipo me, che ci sto da oltre 30 anni!!) dovrebbe riflettere. In realtà, qui parliamo del caso – inaccettabile ma purtroppo molto comune – del professionista che studia poco, che ha poco tempo e… Clicca per proseguire la lettura

Quell’artista ha successo? Sì, ma tanto è solo marketing!

I musicisti di successo molto spesso ammirano gli altri musicisti di successo. Gli “sfigati” sono invece tendenzialmente maldisposti nei confronti dei musicisti di successo. Questo si nota molto se si ha rapporti con musicisti stranieri provenienti specialmente da nord Europa o Stati Uniti. In questi paesi l’invidia tipica del nostro… Clicca per proseguire la lettura

Nuovo laboratorio sull’improvvisazione (Fase 1)!

Ovvero “Come risolvere i problemi del suonare in gruppo, evitando figure di m… davanti agli altri musicisti” Abbiamo iniziato lo scorso 22 aprile la Fase 1 del Contemporary Jazz Lab, ovvero un laboratorio pratico molto importante per chi vuole dedicarsi all’improvvisazione all’interno di una band. Il concetto è quello di… Clicca per proseguire la lettura

Wanna make your solo really memorable?? Try this!

In this article I will give 7 tips to help you make new, fresh, original solos that will make you distinguish from the average bass player. These ideas come from my personal reinterpretation of some of Joseph Schillinger’s theories, that I adapted to the characteristics of the electric bass and… Clicca per proseguire la lettura